Cubafacile -  Il Forum di Cuba e della sua gente
Facebook
Twitter
Gplus
RSS

IL LUOGO DOVE SI PARLA DI CUBA E LA SUA GENTE
 

Tuneri di Miami a Las Tunas



 
Nuovo argomento   Rispondi    Cubafacile - Il Forum di Cuba e della sua gente -> Las Tunas
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 1:48     Oggetto: Tuneri di Miami a Las Tunas Rispondi citando

sono i peggiori, pensano di essere migliori, probabilmente vivono nella miseria e quando arrivano a lastunas noleggiano la macchina della REX e mettono 10 KG. di oro addosso magari preso a noleggio o in un monte dei pegni.

le loro famiglie vivono in condizioni pessime, e loro naturalmente invece di intervenire, preferiscono fare gli sboroni in disco o per le cafeterie, li senti parlare e ti vien da vomitare, i familiari ti raccontano che i propri figli a miami sono ricchi e fanno la bella vita, poi ti guardi attorno e speri che la casa non ti crolli sopra.

sicuramente non sono tutti così, lo spero bene,ma conosco qualche storia che vi racconterò, molto triste.


L'ultima modifica di tuccio il Lun 2 Giu 2008 - 20:01 , modificato 1 volta
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Violet



Registrato: 07/10/06 03:19
Messaggi: 2304
Residenza: Milano-La Habana

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 2:36     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

tuccio ha scritto:
sono i peggiori, pensano di essere migliori, probabilmente vivono nella miseria e quando arrivano a lastunas noleggiano la macchina della REX e mettono 10 KG. di oro addosso magari preso a noleggio o in un monte dei pegni.

le loro famiglie vivono in condizioni pessime, e loro naturalmente invece di intervenire, preferiscono fare gli sboroni in disco o per le cafeterie, li senti parlare e ti vien da vomitare, i familiari ti raccontano che i propri figli a miami sono ricchi e fanno la bella vita, poi ti guardi attorno e speri che la casa non ti crolli sopra.

sicuramente non sono tutti così, lo spero bene,ma conosco qualche storia che vi racconterò, molto triste.


ah, hai approfondito di qui il tema.

vedi, poi quando si scrive che quelli che vanno a miami, non tutti chiaro, ma MOLTI, sono dei poco di buono, a detta degli stessi cubani, uno deve sentirsi apostrofare "comunista".

mi sembra ovvio che essere di sinistra o di destra non c'entra NIENTE, sono sufficienti 2 occhi e il cuore per notare questi tristi spettacoli.

non conosco las tunas, forse essendo più piccola questi fenomeni sono anche più evidenti. cmq si vedono tranquillamente anche a la habana. Rolling Eyes
_________________
Aqui Cada Uno Viene Con Lo Suyo
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
salsipuedes



Registrato: 28/12/06 19:25
Messaggi: 5958
Residenza: miniera nera

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 2:42     Oggetto: Rispondi citando

azzzzzzzzzz

pensavo ke i peggiori, a Las Tunas, fossero i tedeski ... dopo quelli di Pantelleria, por supuesto Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
"sull'argomento piattole, la percentuale che possa avvenire un contagio con la precauzione del preservativo è veramente minimo" by Tuccio

Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 2:43     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

Violet ha scritto:
tuccio ha scritto:
sono i peggiori, pensano di essere migliori, probabilmente vivono nella miseria e quando arrivano a lastunas noleggiano la macchina della REX e mettono 10 KG. di oro addosso magari preso a noleggio o in un monte dei pegni.

le loro famiglie vivono in condizioni pessime, e loro naturalmente invece di intervenire, preferiscono fare gli sboroni in disco o per le cafeterie, li senti parlare e ti vien da vomitare, i familiari ti raccontano che i propri figli a miami sono ricchi e fanno la bella vita, poi ti guardi attorno e speri che la casa non ti crolli sopra.

sicuramente non sono tutti così, lo spero bene,ma conosco qualche storia che vi racconterò, molto triste.


ah, hai approfondito di qui il tema.

vedi, poi quando si scrive che quelli che vanno a miami, non tutti chiaro, ma MOLTI, sono dei poco di buono, a detta degli stessi cubani, uno deve sentirsi apostrofare "comunista".

mi sembra ovvio che essere di sinistra o di destra non c'entra NIENTE, sono sufficienti 2 occhi e il cuore per notare questi tristi spettacoli.

non conosco las tunas, forse essendo più piccola questi fenomeni sono anche più evidenti. cmq si vedono tranquillamente anche a la habana. Rolling Eyes





hai ragione, la politica non c'entra nulla
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 2:46     Oggetto: Rispondi citando

salsipuedes ha scritto:
azzzzzzzzzz

pensavo ke i peggiori, a Las Tunas, fossero i tedeski ... dopo quelli di Pantelleria, por supuesto Very Happy Very Happy Very Happy





i tedeschi sono pochi, e non contano Very Happy
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
goyle



Registrato: 02/10/06 09:30
Messaggi: 28307
Residenza: Repubblica di Sal

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 3:06     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

Violet ha scritto:
tuccio ha scritto:
sono i peggiori, pensano di essere migliori, probabilmente vivono nella miseria e quando arrivano a lastunas noleggiano la macchina della REX e mettono 10 KG. di oro addosso magari preso a noleggio o in un monte dei pegni.

le loro famiglie vivono in condizioni pessime, e loro naturalmente invece di intervenire, preferiscono fare gli sboroni in disco o per le cafeterie, li senti parlare e ti vien da vomitare, i familiari ti raccontano che i propri figli a miami sono ricchi e fanno la bella vita, poi ti guardi attorno e speri che la casa non ti crolli sopra.

sicuramente non sono tutti così, lo spero bene,ma conosco qualche storia che vi racconterò, molto triste.


ah, hai approfondito di qui il tema.

vedi, poi quando si scrive che quelli che vanno a miami, non tutti chiaro, ma MOLTI, sono dei poco di buono, a detta degli stessi cubani, uno deve sentirsi apostrofare "comunista".

mi sembra ovvio che essere di sinistra o di destra non c'entra NIENTE, sono sufficienti 2 occhi e il cuore per notare questi tristi spettacoli.

non conosco las tunas, forse essendo più piccola questi fenomeni sono anche più evidenti. cmq si vedono tranquillamente anche a la habana. Rolling Eyes


L'importante è essere consci del fatto che è un apostrofo
_________________
Quello che per non si pu fare, e te lo ripeto per l'ennesima volta, é sfrungiminchiare i coglioni fino all'inverosimile......
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
emanuel



Registrato: 01/10/06 07:59
Messaggi: 4660
Residenza: BG-MI

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 8:35     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

Violet ha scritto:
tuccio ha scritto:
sono i peggiori, pensano di essere migliori, probabilmente vivono nella miseria e quando arrivano a lastunas noleggiano la macchina della REX e mettono 10 KG. di oro addosso magari preso a noleggio o in un monte dei pegni.

le loro famiglie vivono in condizioni pessime, e loro naturalmente invece di intervenire, preferiscono fare gli sboroni in disco o per le cafeterie, li senti parlare e ti vien da vomitare, i familiari ti raccontano che i propri figli a miami sono ricchi e fanno la bella vita, poi ti guardi attorno e speri che la casa non ti crolli sopra.

sicuramente non sono tutti così, lo spero bene,ma conosco qualche storia che vi racconterò, molto triste.


ah, hai approfondito di qui il tema.

vedi, poi quando si scrive che quelli che vanno a miami, non tutti chiaro, ma MOLTI, sono dei poco di buono, a detta degli stessi cubani, uno deve sentirsi apostrofare "comunista".

mi sembra ovvio che essere di sinistra o di destra non c'entra NIENTE, sono sufficienti 2 occhi e il cuore per notare questi tristi spettacoli.

non conosco las tunas, forse essendo più piccola questi fenomeni sono anche più evidenti. cmq si vedono tranquillamente anche a la habana. Rolling Eyes


Qui l'hai detto.
Non tutti son delinquenti che si meritano di affogare ed essere poi derisi per questo.
Scusa se ti sei sentita apostrofata,ed offesa tanto per quello.
La prossima volta che dirai tante cose tanto forti ed estreme(non si parlava solo di balzeros,per te = a gusanos),al limite ti darò della sinistro*sa Very Happy

Comunque, anche tra i cubani in europa ed anche tra i cubani a cuba ci son tanti che delle famiglie se ne fregano.
Chulos, jineteras, pingueros e gentaglia varia di calle, spesso spendono tutto in vaccate e vivono nella merda, mollando i figli a genitori e nonni.
Non tutti chiaro, ma diciamo che è una cosa tipica del cubano, che spesso fa della especulacion uno dei piaceri più grandi della propria esistenza.


Poi come in tutto,chiaramente sti personaggi sono quelli che più si fanno notare,mettendo in ombra i tanti altri che invece non sono così.

-Non tutte le jineteras sono mantenitrici di chulos(però mi hanno detto che sono mode che vanno a provincie Very Happy )
-Non tutti i comunitari sono gusanos, imbecilli, camicazze e delinquenti sbruffoni.
-Non tutti i cubani di rientro dall'esterior sono sbruffoni e dimenticano i bi$ogni delle famiglie.
_________________
.

Rev.............nte, Emanuele
Patria o muerte, venceremos!!! y abajo de la cama nos meteremos...

Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
Violet



Registrato: 07/10/06 03:19
Messaggi: 2304
Residenza: Milano-La Habana

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 14:26     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

enmanuel ha scritto:
Violet ha scritto:
tuccio ha scritto:
sono i peggiori, pensano di essere migliori, probabilmente vivono nella miseria e quando arrivano a lastunas noleggiano la macchina della REX e mettono 10 KG. di oro addosso magari preso a noleggio o in un monte dei pegni.

le loro famiglie vivono in condizioni pessime, e loro naturalmente invece di intervenire, preferiscono fare gli sboroni in disco o per le cafeterie, li senti parlare e ti vien da vomitare, i familiari ti raccontano che i propri figli a miami sono ricchi e fanno la bella vita, poi ti guardi attorno e speri che la casa non ti crolli sopra.

sicuramente non sono tutti così, lo spero bene,ma conosco qualche storia che vi racconterò, molto triste.


ah, hai approfondito di qui il tema.

vedi, poi quando si scrive che quelli che vanno a miami, non tutti chiaro, ma MOLTI, sono dei poco di buono, a detta degli stessi cubani, uno deve sentirsi apostrofare "comunista".

mi sembra ovvio che essere di sinistra o di destra non c'entra NIENTE, sono sufficienti 2 occhi e il cuore per notare questi tristi spettacoli.

non conosco las tunas, forse essendo più piccola questi fenomeni sono anche più evidenti. cmq si vedono tranquillamente anche a la habana. Rolling Eyes


Qui l'hai detto.
Non tutti son delinquenti che si meritano di affogare ed essere poi derisi per questo.
Scusa se ti sei sentita apostrofata,ed offesa tanto per quello.
La prossima volta che dirai tante cose tanto forti ed estreme(non si parlava solo di balzeros,per te = a gusanos),al limite ti darò della sinistro*sa Very Happy

Comunque, anche tra i cubani in europa ed anche tra i cubani a cuba ci son tanti che delle famiglie se ne fregano.
Chulos, jineteras, pingueros e gentaglia varia di calle, spesso spendono tutto in vaccate e vivono nella merda, mollando i figli a genitori e nonni.
Non tutti chiaro, ma diciamo che è una cosa tipica del cubano, che spesso fa della especulacion uno dei piaceri più grandi della propria esistenza.


Poi come in tutto,chiaramente sti personaggi sono quelli che più si fanno notare,mettendo in ombra i tanti altri che invece non sono così.

-Non tutte le jineteras sono mantenitrici di chulos(però mi hanno detto che sono mode che vanno a provincie Very Happy )
-Non tutti i comunitari sono gusanos, imbecilli, camicazze e delinquenti sbruffoni.
-Non tutti i cubani di rientro dall'esterior sono sbruffoni e dimenticano i bi$ogni delle famiglie.


enmanuel, non vorrei che con la scusa di non generalizzare mai, si arrivasse a non commentare fatti reali.

mettiamola così, se per ipotesi il 60% dei cubani che vanno a miami, quando tornano nella isla, fanno gli sboroni, ovvio che non mi permetto di pensare che TUTTI i cubani che vanno a miami siano così, però penserei che questo 60% sia un dato rilevante per una riflessione sulla loro "disperazione" o sulla loro dignità, come persone.

dinanzi a un balsero si può reagire

-scoppiando in lacrime
-deridendolo
-una via intermedia Wink

io non piango ma nemmeno derido, ne i miei amici cubani. ovvio che raccontando il tipo di mezzi assurdi con i quali partivano Shocked magari la metti sull'ironia, ma nessuno di loro se la rideva.. ti dirò erano più che altro sbigottiti. Perchè chiaro che poi scene così possono farti solo compassione, se vuoi anche un po' di rabbia, perchè non ci si può infilare così in mare SENZA MINIMAMENTE RAGIONARE.

E uno che vive in un isola, il mare e i suoi pericoli, sicuramente li dovrebbe conoscere meglio di me che vivo a milano.. Cool Wink

Poi:

Non è che mi offenda essere apostrofata di sinistra o di destra.
A me per esempio piace molto Fini, come mi piacciono altri politici di sinistra.
Ma credimi: non mi sento ne di sinistra ne di destra.

Se poi le mie idee e il mio modo di ragionare per te coincidono con un pensiero di sinistra, no hay problema, di fatto non cambiano i miei principi, che più che sulla politica si basano su un concetto di RISPETTO DELLA DIGNITA' DELL'ESSERE UMANO.

Vero che, io sono interessata alle politiche che si occupano della collettività, orientate al sociale. Come ritengo siano sia la destra che la sinistra.
Mentre sono abbastanza contraria alla politica di berlusconi per esempio, che è meno orientata verso il sociale ed è forse più pragmatica, ossia privilegia lo scambio commerciale, il libero mercato.. che va bene, niente in contrario per principio, peccato però che poi questi "liberi scambi economici", nella realtà, siano più sfruttabili dalle persone che hanno più soldini, perchè quelle che ne hanno meno stanno a guardare.


Mi rendo conto che anche le politiche che privilegiano il sociale possono non andare bene, perchè domani ti dicono che la casa o l'auto non sono più tue, e quindi a "qualcuno" questo può non andare bene, come riconosco che il rischio sia la dittatura e non potersi lamentare.

Noi invece andiamo all'ipercoop e alla fine, anche a noi, non è permesso lamentarci..

chauuu buona domenica Smile Wink
_________________
Aqui Cada Uno Viene Con Lo Suyo
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
emanuel



Registrato: 01/10/06 07:59
Messaggi: 4660
Residenza: BG-MI

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 15:06     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

Siccome hai detto che ti piace Gianfranco, sei scusata di tutto OK OK OK


Comunque, se gli dessero la sacrosanta "libertà" di viaggiare a sti cubani, forse di morti in mare non ce ne sarebbero...ma qualcosa mi dice che cuba sarebbe un po' deserta Very Happy
_________________
.

Rev.............nte, Emanuele
Patria o muerte, venceremos!!! y abajo de la cama nos meteremos...

Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
Violet



Registrato: 07/10/06 03:19
Messaggi: 2304
Residenza: Milano-La Habana

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 15:16     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

enmanuel ha scritto:
Siccome hai detto che ti piace Gianfranco, sei scusata di tutto OK OK OK


Comunque, se gli dessero la sacrosanta "libertà" di viaggiare a sti cubani, forse di morti in mare non ce ne sarebbero...ma qualcosa mi dice che cuba sarebbe un po' deserta Very Happy


ma anche se non mi piacesse. vedi che sei di parte nelle valutazioni. Wink

comunque, la libertà di viaggiare non ce l'hanno neanche nei paesi dell'america latina. per uscire dal paese devono sposarsi o avere un'invito.

quindi, come la mettiamo Immanuel??? Very Happy

fa bene fidel comunque a limitare ingressi e uscite, hanno gli usa e la cia che gli stanno col fiato sul collo, in questa situazione è necessario maggior controllo, per la sicurezza del paese, nella condizione in cui sono, è assolutamente normale.

comunque ripeto, anche i peruviani (tanto per fare un esempio) devono seguire le stesse trafile dei cubani, per uscire dal paese.
_________________
Aqui Cada Uno Viene Con Lo Suyo
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
Violet



Registrato: 07/10/06 03:19
Messaggi: 2304
Residenza: Milano-La Habana

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 15:21     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

Violet ha scritto:
enmanuel ha scritto:
Siccome hai detto che ti piace Gianfranco, sei scusata di tutto OK OK OK


Comunque, se gli dessero la sacrosanta "libertà" di viaggiare a sti cubani, forse di morti in mare non ce ne sarebbero...ma qualcosa mi dice che cuba sarebbe un po' deserta Very Happy


ma anche se non mi piacesse. vedi che sei di parte nelle valutazioni. Wink

comunque, la libertà di viaggiare non ce l'hanno neanche nei paesi dell'america latina. per uscire dal paese devono sposarsi o avere un'invito.

quindi, come la mettiamo Immanuel??? Very Happy

fa bene fidel comunque a limitare ingressi e uscite, hanno gli usa e la cia che gli stanno col fiato sul collo, in questa situazione è necessario maggior controllo, per la sicurezza del paese, nella condizione in cui sono, è assolutamente normale.

comunque ripeto, anche i peruviani (tanto per fare un esempio) devono seguire le stesse trafile dei cubani, per uscire dal paese.


enmanuel guarda che gli usa applicano lo stesso criterio e lo stesso tipo di restrizioni ai cubani residenti negli usa che vogliono viaggiare o tornare a cuba, anzi, restrizioni peggiori.

quindi, se fossi un cubano, l'ultima cosa che farei sarebbe andare a vivere negli usa.
almeno se vivi in europa puoi tornare a casa tua ( a cuba) quando vuoi.
non è che l'italia decide e impone a un cubano quante volte può andare a casa sua.
tra italia e cuba non ci sono problemi... hihihihi...
_________________
Aqui Cada Uno Viene Con Lo Suyo
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
emanuel



Registrato: 01/10/06 07:59
Messaggi: 4660
Residenza: BG-MI

MessaggioInviato: Dom 19 Ago 2007 - 18:12     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

Violet ha scritto:
enmanuel ha scritto:
Siccome hai detto che ti piace Gianfranco, sei scusata di tutto OK OK OK


Comunque, se gli dessero la sacrosanta "libertà" di viaggiare a sti cubani, forse di morti in mare non ce ne sarebbero...ma qualcosa mi dice che cuba sarebbe un po' deserta Very Happy


ma anche se non mi piacesse. vedi che sei di parte nelle valutazioni. Wink

comunque, la libertà di viaggiare non ce l'hanno neanche nei paesi dell'america latina. per uscire dal paese devono sposarsi o avere un'invito.
quindi, come la mettiamo Immanuel??? Very Happy

fa bene fidel comunque a limitare ingressi e uscite, hanno gli usa e la cia che gli stanno col fiato sul collo, in questa situazione è necessario maggior controllo, per la sicurezza del paese, nella condizione in cui sono, è assolutamente normale.

comunque ripeto, anche i peruviani (tanto per fare un esempio) devono seguire le stesse trafile dei cubani, per uscire dal paese.


Ed io che pensavo che gli italiani avessero brutti gusti solo con le tante cubane cesse che si vedono in giro...azzo,adesso che mi dici questo delle peruane me ne farò una malattia.
Ce n'è qua molte davvero improponbibili,pobrecite Very Happy
Chi sono tutti sti italiani che le hanno invitate o sposate?

Non sarà invece che l'invito le cose per loro siano più semplici?


Fifo non restringe ingressi ed uscite x miedo della CIA
Infatti in ferie ci va quasi chiunque e ad uscire i cubani non so quali rischi correrebbe, tranne quello che resterebbe forse da solo sull'isla

Dovresti fare cabaret, alcune son poprio comiche Very Happy OK
_________________
.

Rev.............nte, Emanuele
Patria o muerte, venceremos!!! y abajo de la cama nos meteremos...

Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
salsipuedes



Registrato: 28/12/06 19:25
Messaggi: 5958
Residenza: miniera nera

MessaggioInviato: Lun 20 Ago 2007 - 1:12     Oggetto: Rispondi citando

ki è favorevole alla politika estera USA degli ultimi 30 anni, alzi 2 dita così
_________________
"sull'argomento piattole, la percentuale che possa avvenire un contagio con la precauzione del preservativo è veramente minimo" by Tuccio

Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Lun 20 Ago 2007 - 1:48     Oggetto: Rispondi citando

non blocco l'argomento, ma domani dopo che vi sarete sfogati a torto o ragione, cancellerò tutto quanto non è inerente il topic.

sono stato io a scrivere quel massaggio il 13 agosto è sarò il primo a rispettarlo Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Gio 29 Nov 2007 - 19:05     Oggetto: Rispondi citando

a gennaio incontrerò tuneros ormai residenti a miami, sarà una buona occasione per vedere e sentirmi raccontare che fine hanno fatto personaggi molto conosciuti a tunas, tra cui alcune delle ragazze più belle della città.
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
hatley



Registrato: 21/10/06 21:40
Messaggi: 3541
Residenza: CREMA Y CUANDO SE PUEDE PUERTO PADRE

MessaggioInviato: Ven 30 Nov 2007 - 22:24     Oggetto: Rispondi citando

mira anche a Puerto Padre ne vedi molti di questi cubani specialmente d'estate con oro da tutte le parti noleggiano auto di lusso poi vedi la casa dei genitori Shocked
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Sab 1 Dic 2007 - 1:48     Oggetto: Rispondi citando

hatley ha scritto:
mira anche a Puerto Padre ne vedi molti di questi cubani specialmente d'estate con oro da tutte le parti noleggiano auto di lusso poi vedi la casa dei genitori Shocked





dovresti anche vedere la casa dove abitano a miami Shocked Shocked Shocked

sono come eravamo noi tantissimi anni fa, quando eravamo immigrati in germania, si faceva la fame per poi andare in vacanza in italia a torvare la famiglia in mercedes.

i cubani sotto questo punto di vista sono anche peggio Smile
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Guapatunera
coordinatore


Registrato: 12/09/07 16:19
Messaggi: 2011

MessaggioInviato: Sab 1 Dic 2007 - 8:11     Oggetto: Rispondi citando

tuccio ha scritto:
hatley ha scritto:
mira anche a Puerto Padre ne vedi molti di questi cubani specialmente d'estate con oro da tutte le parti noleggiano auto di lusso poi vedi la casa dei genitori Shocked





dovresti anche vedere la casa dove abitano a miami Shocked Shocked Shocked

sono come eravamo noi tantissimi anni fa, quando eravamo immigrati in germania, si faceva la fame per poi andare in vacanza in italia a torvare la famiglia in mercedes.

i cubani sotto questo punto di vista sono anche peggio Smile



es algo que todavia no entiendo ... despues van a cuba a rentar mercedes y no salen de una discoteca y la casa cayendose....triste cosa.
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
giocaribe



Registrato: 30/09/06 15:33
Messaggi: 4435
Residenza: CUBA, con il Cuore e con la mente! y a luchar pa'la calle...

MessaggioInviato: Sab 1 Dic 2007 - 12:22     Oggetto: Rispondi citando

salsipuedes ha scritto:
ki è favorevole alla politika estera USA degli ultimi 30 anni, alzi 2 dita così



Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Sab 1 Dic 2007 - 15:13     Oggetto: Rispondi citando

Guapatunera ha scritto:
tuccio ha scritto:
hatley ha scritto:
mira anche a Puerto Padre ne vedi molti di questi cubani specialmente d'estate con oro da tutte le parti noleggiano auto di lusso poi vedi la casa dei genitori Shocked





dovresti anche vedere la casa dove abitano a miami Shocked Shocked Shocked

sono come eravamo noi tantissimi anni fa, quando eravamo immigrati in germania, si faceva la fame per poi andare in vacanza in italia a torvare la famiglia in mercedes.

i cubani sotto questo punto di vista sono anche peggio Smile



es algo que todavia no entiendo ... despues van a cuba a rentar mercedes y no salen de una discoteca y la casa cayendose....triste cosa.




triste cosa si è vero, loro vogliono solo apparire, li vedi a bere birra tutto il giorno è fare gli splendidi, ma la famiglia è le proprie case sono distrutte.

trovano pure la scusa che non possono inviare soldi ai familiari, per via degli USA
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
hatley



Registrato: 21/10/06 21:40
Messaggi: 3541
Residenza: CREMA Y CUANDO SE PUEDE PUERTO PADRE

MessaggioInviato: Dom 2 Dic 2007 - 22:08     Oggetto: Rispondi citando

tuccio ha scritto:
Guapatunera ha scritto:
tuccio ha scritto:
hatley ha scritto:
mira anche a Puerto Padre ne vedi molti di questi cubani specialmente d'estate con oro da tutte le parti noleggiano auto di lusso poi vedi la casa dei genitori Shocked





dovresti anche vedere la casa dove abitano a miami Shocked Shocked Shocked

sono come eravamo noi tantissimi anni fa, quando eravamo immigrati in germania, si faceva la fame per poi andare in vacanza in italia a torvare la famiglia in mercedes.

i cubani sotto questo punto di vista sono anche peggio Smile



es algo que todavia no entiendo ... despues van a cuba a rentar mercedes y no salen de una discoteca y la casa cayendose....triste cosa.




triste cosa si è vero, loro vogliono solo apparire, li vedi a bere birra tutto il giorno è fare gli splendidi, ma la famiglia è le proprie case sono distrutte.

trovano pure la scusa che non possono inviare soldi ai familiari, per via degli USA


azz Shocked Confused
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Dom 2 Dic 2007 - 22:23     Oggetto: Rispondi citando

hatley ha scritto:
tuccio ha scritto:
Guapatunera ha scritto:
tuccio ha scritto:
hatley ha scritto:
mira anche a Puerto Padre ne vedi molti di questi cubani specialmente d'estate con oro da tutte le parti noleggiano auto di lusso poi vedi la casa dei genitori Shocked





dovresti anche vedere la casa dove abitano a miami Shocked Shocked Shocked

sono come eravamo noi tantissimi anni fa, quando eravamo immigrati in germania, si faceva la fame per poi andare in vacanza in italia a torvare la famiglia in mercedes.

i cubani sotto questo punto di vista sono anche peggio Smile



es algo que todavia no entiendo ... despues van a cuba a rentar mercedes y no salen de una discoteca y la casa cayendose....triste cosa.




triste cosa si è vero, loro vogliono solo apparire, li vedi a bere birra tutto il giorno è fare gli splendidi, ma la famiglia è le proprie case sono distrutte.

trovano pure la scusa che non possono inviare soldi ai familiari, per via degli USA


azz Shocked Confused




il bello è che i cubani ci credono Shocked
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
hatley



Registrato: 21/10/06 21:40
Messaggi: 3541
Residenza: CREMA Y CUANDO SE PUEDE PUERTO PADRE

MessaggioInviato: Dom 2 Dic 2007 - 22:24     Oggetto: Rispondi citando

tuccio ha scritto:
hatley ha scritto:
tuccio ha scritto:
Guapatunera ha scritto:
tuccio ha scritto:
hatley ha scritto:
mira anche a Puerto Padre ne vedi molti di questi cubani specialmente d'estate con oro da tutte le parti noleggiano auto di lusso poi vedi la casa dei genitori Shocked





dovresti anche vedere la casa dove abitano a miami Shocked Shocked Shocked

sono come eravamo noi tantissimi anni fa, quando eravamo immigrati in germania, si faceva la fame per poi andare in vacanza in italia a torvare la famiglia in mercedes.

i cubani sotto questo punto di vista sono anche peggio Smile



es algo que todavia no entiendo ... despues van a cuba a rentar mercedes y no salen de una discoteca y la casa cayendose....triste cosa.




triste cosa si è vero, loro vogliono solo apparire, li vedi a bere birra tutto il giorno è fare gli splendidi, ma la famiglia è le proprie case sono distrutte.

trovano pure la scusa che non possono inviare soldi ai familiari, per via degli USA


azz Shocked Confused




il bello è che i cubani ci credono Shocked


comico Very Happy
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
emanuel



Registrato: 01/10/06 07:59
Messaggi: 4660
Residenza: BG-MI

MessaggioInviato: Lun 3 Dic 2007 - 8:31     Oggetto: Rispondi citando

tuccio ha scritto:

il bello è che i cubani ci credono Shocked



Claro, da sempre sono abituati ad essere sfruttati, sodomizzati ed illusi.
E poi taciuti e contenti con uno zuccherino...



Se tu gli dai tutto invece, si montano la testa e pretendono sempre più.

Meglio trattarli male, raccontargli 2 balle e con un contentino poi si fa più bella figura... Confused Confused
_________________
.

Rev.............nte, Emanuele
Patria o muerte, venceremos!!! y abajo de la cama nos meteremos...

Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Lun 3 Dic 2007 - 14:41     Oggetto: Rispondi citando

enmanuel ha scritto:
tuccio ha scritto:

il bello è che i cubani ci credono Shocked



Claro, da sempre sono abituati ad essere sfruttati, sodomizzati ed illusi.
E poi taciuti e contenti con uno zuccherino...



Se tu gli dai tutto invece, si montano la testa e pretendono sempre più.

Meglio trattarli male, raccontargli 2 balle e con un contentino poi si fa più bella figura... Confused Confused





dipende, capisco chi va per divertirsi è cambiare di volta in volta, differente è la situazione per chi ha famiglia, dove se non vuoi essere preso per il culo, non devi nemmeno farlo.

io ho instaurato un rapporto di fiducia con mia moglie e la sua famiglia, è ad oggi non posso che ritenermi fortunato è soddisfatto
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
emanuel



Registrato: 01/10/06 07:59
Messaggi: 4660
Residenza: BG-MI

MessaggioInviato: Lun 3 Dic 2007 - 20:06     Oggetto: Rispondi citando

tuccio ha scritto:
enmanuel ha scritto:
tuccio ha scritto:

il bello è che i cubani ci credono Shocked



Claro, da sempre sono abituati ad essere sfruttati, sodomizzati ed illusi.
E poi taciuti e contenti con uno zuccherino...



Se tu gli dai tutto invece, si montano la testa e pretendono sempre più.

Meglio trattarli male, raccontargli 2 balle e con un contentino poi si fa più bella figura... Confused Confused





dipende, capisco chi va per divertirsi è cambiare di volta in volta, differente è la situazione per chi ha famiglia, dove se non vuoi essere preso per il culo, non devi nemmeno farlo.

io ho instaurato un rapporto di fiducia con mia moglie e la sua famiglia, è ad oggi non posso che ritenermi fortunato è soddisfatto


Si Tuccio,
chiaramente con le persone con cui vale la pena e che ci son care bisogna comportarsi così OK

Io parlavo in generale.
Non puoi negare, che spesso però ci son tante famiglie che no se conforman...in quei casi persi, fanno bene i loro parenti a rifilargli il contentino e 2 balle...
_________________
.

Rev.............nte, Emanuele
Patria o muerte, venceremos!!! y abajo de la cama nos meteremos...

Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Lun 3 Dic 2007 - 20:37     Oggetto: Rispondi citando

enmanuel ha scritto:
tuccio ha scritto:
enmanuel ha scritto:
tuccio ha scritto:

il bello è che i cubani ci credono Shocked



Claro, da sempre sono abituati ad essere sfruttati, sodomizzati ed illusi.
E poi taciuti e contenti con uno zuccherino...



Se tu gli dai tutto invece, si montano la testa e pretendono sempre più.

Meglio trattarli male, raccontargli 2 balle e con un contentino poi si fa più bella figura... Confused Confused





dipende, capisco chi va per divertirsi è cambiare di volta in volta, differente è la situazione per chi ha famiglia, dove se non vuoi essere preso per il culo, non devi nemmeno farlo.

io ho instaurato un rapporto di fiducia con mia moglie e la sua famiglia, è ad oggi non posso che ritenermi fortunato è soddisfatto


Si Tuccio,
chiaramente con le persone con cui vale la pena e che ci son care bisogna comportarsi così OK

Io parlavo in generale.
Non puoi negare, che spesso però ci son tante famiglie che no se conforman...in quei casi persi, fanno bene i loro parenti a rifilargli il contentino e 2 balle...



non nego Exclamation Very Happy
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
altrimentidetto



Registrato: 17/07/07 22:44
Messaggi: 119

MessaggioInviato: Mar 4 Dic 2007 - 18:43     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

Violet ha scritto:
enmanuel ha scritto:
Siccome hai detto che ti piace Gianfranco, sei scusata di tutto OK OK OK


Comunque, se gli dessero la sacrosanta "libertà" di viaggiare a sti cubani, forse di morti in mare non ce ne sarebbero...ma qualcosa mi dice che cuba sarebbe un po' deserta Very Happy


ma anche se non mi piacesse. vedi che sei di parte nelle valutazioni. Wink

comunque, la libertà di viaggiare non ce l'hanno neanche nei paesi dell'america latina. per uscire dal paese devono sposarsi o avere un'invito.quindi, come la mettiamo Immanuel??? Very Happy

fa bene fidel comunque a limitare ingressi e uscite, hanno gli usa e la cia che gli stanno col fiato sul collo, in questa situazione è necessario maggior controllo, per la sicurezza del paese, nella condizione in cui sono, è assolutamente normale.

comunque ripeto, anche i peruviani (tanto per fare un esempio) devono seguire le stesse trafile dei cubani, per uscire dal paese.


Violet,un pó in ritardo su questa discussione ma non é del tutto vero che in America latina non vi sia libertá di movimento:per esempio Brasiliani,Venezuelani,Cileni,Nicaraguensi,Guatemaltechi,Argentini,Messicani ecc. possono entrare in europa senza visto fino a 90 gg. e non devono chiedere permesso di uscita alle autoritá del loro paese come invece accade a Cuba...il cubano oltre a dover richiedere il visto per tutti i paesi del mondo deve pur chiedere al "caballo" che lo lasci uscire...Se la questura di Milano ,ogni volta che devi viaggiare all'estero ti richiedesse di presentare un formulario e pagare una tassa,come ti sentiresti?
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Gio 6 Dic 2007 - 13:26     Oggetto: Re: Tuneri di Miami in vacanza a tunas Rispondi citando

altrimentidetto ha scritto:
Violet ha scritto:
enmanuel ha scritto:
Siccome hai detto che ti piace Gianfranco, sei scusata di tutto OK OK OK


Comunque, se gli dessero la sacrosanta "libertà" di viaggiare a sti cubani, forse di morti in mare non ce ne sarebbero...ma qualcosa mi dice che cuba sarebbe un po' deserta Very Happy


ma anche se non mi piacesse. vedi che sei di parte nelle valutazioni. Wink

comunque, la libertà di viaggiare non ce l'hanno neanche nei paesi dell'america latina. per uscire dal paese devono sposarsi o avere un'invito.quindi, come la mettiamo Immanuel??? Very Happy

fa bene fidel comunque a limitare ingressi e uscite, hanno gli usa e la cia che gli stanno col fiato sul collo, in questa situazione è necessario maggior controllo, per la sicurezza del paese, nella condizione in cui sono, è assolutamente normale.

comunque ripeto, anche i peruviani (tanto per fare un esempio) devono seguire le stesse trafile dei cubani, per uscire dal paese.


Violet,un pó in ritardo su questa discussione ma non é del tutto vero che in America latina non vi sia libertá di movimento:per esempio Brasiliani,Venezuelani,Cileni,Nicaraguensi,Guatemaltechi,Argentini,Messicani ecc. possono entrare in europa senza visto fino a 90 gg. e non devono chiedere permesso di uscita alle autoritá del loro paese come invece accade a Cuba...il cubano oltre a dover richiedere il visto per tutti i paesi del mondo deve pur chiedere al "caballo" che lo lasci uscire...Se la questura di Milano ,ogni volta che devi viaggiare all'estero ti richiedesse di presentare un formulario e pagare una tassa,come ti sentiresti?




il problema non è solo la tassa da pagare, ma anche che ti possono negare l'uscita senza alcuna motivazione
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
tuccio



Registrato: 30/09/06 01:30
Messaggi: 33726

MessaggioInviato: Lun 2 Giu 2008 - 20:05     Oggetto: Rispondi citando

una parente di mia moglie è in fin di vita per via di un tumore, si è sacrificata una vita per i figli, avendo avuto il papà spagnolo, ha ottenuto pure lei passaporto spagnolo, quindi si è dedicata a lavorare all'estero per mantenere i figli, ora le manca veramente poco, ed il figlio partito per gli USA tantissimo tempo fa circa 25 anni, dice di non avere i documenti per andare a darle l'ultimo saluto, e manda 50 dollari per le spese di chi accudisce la mamma morente.

mi domando chi cazzo gli ha fatto fare tanti sacrifici nella vita per delle merde di persone, per dei figli che nulla meritano Crying or Very sad
Inizio Pagina
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Cubafacile - Il Forum di Cuba e della sua gente -> Las Tunas Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi